POLITICA DELL’ACCOGLIENZA?

gennaio 11, 2016 in ARTICOLI

 

immigrati

Ma perché nessuno pone una domanda elementare e banalmente rivelatrice del senso di tutto quanto sta accadendo tra Africa e Europa in questo momento?

Domanda: “Come mai tutti i governi d’Europa, compresi quelli più conservatori, spingono per la “politica dell’accoglienza”? Come è possibile visto che è una politica che non ha mai portato voti e oggi meno che mai dopo le vicende di Parigi?”

Nel recente passato, cioè fino ad un annetto fa, nemmeno un governo di sinistra avrebbe mai spinto tanto per una “politica dell’accoglienza” senza se e senza ma, propagandandola sui maggiori organi di informazione, condannandosi al suicidio elettorale. Ora è cambiato qualcosa. I bambini morti? Ne muoiono continuamente da almeno dieci anni sulle barche della speranza. Ma certo, nessuno li aveva mai fotografati, nessuno aveva mai intervistato i genitori e nessuno aveva trasmesso le immagini e le interviste su tutti i telegiornali. Quindi è una questione di riflettori spenti o accesi. Quando si tengono spenti i riflettori, quando si accendono e perché?

Leggi il resto di questa voce →